Crostata con confettura di albicocche e cioccolato

La torta più buona di tutte? Quella che unisce i sapori che preferisco: marmellata di albicocche e cioccolato fondente, ad esempio, su una crostata all'olio. Semplicemente deliziosa!!!

Era da tanto che pensavo ad una torta come questa. Una crostata semplice ma con una bella colata di cioccolato fondente sopra ed un sottilissimo strato di confettura di albicocche, di quelle che ingrassi di due chili al solo guardarla, dolce e croccante al punto giusto.

Allora pensa che ti ripensa, ecco questa fantastica torta veloce e perfetta anche dopo una romantica cenetta a casa o per una merenda speciale con i compagni di classe di Matilde!

La torta più buona di tutte? Quella che unisce i sapori che preferisco: marmellata di albicocche e cioccolato fondente, ad esempio, su una crostata all'olio. Semplicemente deliziosa!!!
Come sempre, la ricetta della crostata all'olio la potrete trovare qui, anche se dovete ricordarvi di togliere il lievito che sbadatamente ho aggiunto ma che io non metto mai nelle crostate.
Poi, con voluttà e golosità spalmate la crostata [ben fredda] della vostra confettura preferita [nel mio caso, quella di albicocche bio che in estate prepara la zia di Matilde] quindi, fate sciogliere una tavoletta di cioccolato fondente di quello buono con due cucchiai di panna fresca o di latte [io tutto di riso] e stendete ancora caldo sulla torta.

Lasciate raffreddare la crema di cioccolato prima di gustare questa assoluta meraviglia dolce.
Godetevela anche al mattino con una bella tazza di caffellatte, per iniziare la giornata con felicità ed entusiasmo!!! 


La torta più buona di tutte? Quella che unisce i sapori che preferisco: marmellata di albicocche e cioccolato fondente, ad esempio, su una crostata all'olio. Semplicemente deliziosa!!!