Cuore dolce di zucca e labna

Allora, è arrivato finalmente l'autunno? Da noi piove e fa fresco, ma non mi illudo, qui l'estate è dura a morire, se poi considerate che sono tre anni che il 24 dicembre ci sono 27°, immaginate un po' il caldo di questi giorni!

Comunque, caldo o non caldo, ieri da Nonno Nino ho comprato una splendida zucca biologica e oggi con Matilde non abbiamo resistito e l'abbiamo tagliata! Risultato? Questa splendida torta cuore di zucca e labna che ho trovato qui e rivista a seconda delle esigenze di casa nostra. 

Matilde si è impegnata a fondo e ne è uscita questa deliziosa torta dolce, con un cuore morbido di zucca profumata alla cannella. La casa intera ne ha gioito: ecco l'autunno!


Quindi, pronte? Accendete il forno a 200° e ... viaaa!


[Torta cuore di zucca e labna]

° 2 uova bio
° 60 ml. di olio di arachidi [io mezzo arachidi e mezzo
  evo]
° 250 g. di zucca
° 60 ml. di latte di soia
° 285 g. di zucchero muscobado bio
° un pizzico di sale
° un cucchiaino di cannella in polvere
° 120 g. di farina
° 65 g. di lievito naturale bio 
° labna fatta da me e lavorata con un cucchiaio di zucchero   al velo

Avete già preriscaldato il forno, vero? Allora tagliate la zucca a piccoli pezzi e mettetela nella carta argentata a cuocere in forno per circa 40 minuti.
Intanto, frullate gli ingredienti umidi con la frusta elettrica, poi a parte gli ingredienti solidi, compresa la zucca cotta.
Unite i due composti e mettete in uno stampo di silicone.
Infornate a 180° per circa 25-30 minuti.

Sfornate, lasciate raffreddare e sformate nel piatto di portata. Si serve fredda con un cucchiaino di labna su ogni fetta come se fosse panna montata.





Elli