Picnic alla spiaggia dei pirati!

E così un anno è quasi passato e siamo di nuovo sulla spiaggia dei pirati - come a settembre, in questo altro post - a fare il nostro primo picnic del 2013! Oggi la giornata non promette niente di buono: vento e nuvoloni all'orizzonte, ma abbiamo la larghissima spiaggia tutta per noi così anche Fulvia potrà godersi il picnic. 
Ogni volta che vengo qui sono felice come un bambino: adoro il passaggio tra la boscaglia che dalla strada accanto alla ferrovia porta al canneto. Si cammina tra alberi e sabbia, erba alta e strani fiori che crescono senza terra. Poi ad un tratto, dopo l'ultimo sentiero di sabbia e canne, una duna e oltre, la distesa di spiaggia e mare. 
Matilde, V. e P. ogni volta immaginano sia un antico sentiero di pirati feroci sbarcati dal mare e si divertono a pensarne i nomi e i dialoghi, calandosi nei panni dei vari personaggi. 
Ieri questa meraviglia era tutta per noi.




E cosa chiedere di meglio per un picnic? ... un panino con olio, sale e pomodoro, come le merende di quando eravamo bambini... biscottini  nel pacco lungo a tubo, quelli bianchi e neri con la crema in mezzo... Fulvia che si siede accanto a noi, felice anche lei per tutta questa libertà inaspettata... 
Anche Matilde si gode la giornata: finalmente siamo tutti solo per lei. Allora via con corse sulla battigia ad aspettare l'onda, buche per trovare l'acqua, castelli di sabbia e chiacchierate con papà.








La spiaggia è disseminata di piccole conchiglie bianche e rosa. Andiamo tutti a cercarle sulla battigia con il secchiello. 
Il vento continua a soffiare senza tregua e le nuvole si avvicinano sempre di più a noi. Non ci preoccupano, è troppo bello questo panorama di sabbia, mare e cielo scuro, così inusuale dai soliti inondati di sole e luce. E' talmente affascinante, guardare le nuvole che corrono e sentire il vento che mormora tra le canne delle dune!
Starei tutto il pomeriggio qui dove l'onda arriva e le piccole conchiglie si lasciano trovare da Matilde. Ogni volta un grido di sorpresa, di felicità. 

Istante di preziosa perfezione...





Elli