Domenica pomeriggio

La splendida giornata di ieri ci ha invitato ad uscire per una passeggiata sulla scogliera. Bellissimo mare, sole, caldo e la natura che si risveglia intorno a noi. Mi piace vedere l'invasione dell'erba sullo strapiombo della passeggiata a  picco sul mare, i fiorellini bianchi e viola, le spighe, gli alberi che iniziano a risvegliarsi.

Questa è la chiesetta in cui abbiamo battezzato Matilde: niente muri ma solo un altare. Tutto intorno, la natura ed il mare appena sotto, dove lo sguardo può spaziare fino all'infinito e dove aurora e tramonto sono speciali. Non è una meraviglia?
















Al ritorno verso casa il gregge di pecore e capre ha deliziato Matilde. Devo ammettere che è un piacere vedere passare le pecore con l'agnellino accanto e le caprette in fila. 



Anche Fulvia ci ha accompagnato felice nella passeggiata, correndo avanti ed indietro lungo i sentieri e giocando con i suoi amici a quattro zampe trovati lungo il percorso. Sì, la primavera sta davvero arrivando e la scogliera si sta risvegliando dopo il lungo inverno. Oggi è lunedì e con questo dolce pensiero iniziamo con gioia la nuova settimana!


Elli