La meravigliosa Valle dei Templi di Agrigento




Uno dei tanti lati positivi del vivere in quest'isola di meraviglie che è la Sicilia è sicuramente la
vicinanza agli scavi archeologici tra i più belli del mondo.
Siracusa, Segesta, Selinunte e la Valle dei Templi di Agrigento.







Li abbiamo visitati tutti, a poco a poco e per più volte, godendoci le bellezze architettoniche
il panorama  ed ogni minima pietra che potevamo vedere e toccare. Ogni volta è un'emozione diversa.

Ma la gioia ed il piacere provato da Matilde, Francesco e Maddalena, i cuginetti delle foto, 
si è fatto tangibile durante quest'ultima visita, risalente ormai a qualche anno fa.











Poter camminare tra i templi, bellissimi, superbi, poter toccare le loro colonne enormi, vedere il 
cielo dal tetto che non c'è più...
Tutto questo ha fatto sognare i ragazzi. Storie di vestali con i lunghi pepli, soldati con elmo e scudo. 
Chissà quanti sandali hanno salito questi gradini e quante mani hanno toccato queste colonne.
Chi erano i greci, mamma? Cosa facevano, come vivevano? Com'erano questi templi, prima?






Quante domande! 
La storia è piena di risposte, basta passeggiare in questa valle per
respirare un po' dell'aria respirata 
dagli antichi, secoli e secoli or sono.








 Ed una volta tornati a casa, resta dentro la voglia di ritornarci, di passeggiare ancora tra tante meraviglie, 
riscoprendo ogni volta una nuova, piccola pietra, una nuova colonna ancora dritta verso il cielo, un piccolo, magico 
istante di eternità e bellezza.